martedì 24 settembre 2013

CAOS

C'è una sfilza di pantaloni color corallo sul mio letto, che se li metti in fila sembrano usciti da un catalogo di Pantone. E trench mai messi. E scarpe indossate solo una sera, durante quella vacanza con un'amica che a guardarla oggi non sai più di cosa parlare.
C'è il maglione di lana, che ci entrano due me dentro, l'ho piegato per le sere di novembre, quando tra qualche mese mi sveglierò intontita, nel freddo dell'autunno inoltrato.
Ci sono post-it ovunque, che raccolgono i pensieri piú sfuggenti ma sono trascritti cosi velocemente che poi, non riesco più a decifrarli! Ma torneranno, perché le cose buone tornano sempre.
Ci sono i vestiti sbagliati, quelli che ti innamori appena li vedi ma poi ti accorgi che non sono adatti a te, come quel Celine B. abbandonato nell'armadio o quel vestito Blugirl troppo animalier!! Sono quegli acquisti sbagliati che butti soldi e speranze e poi la sera resti nuda davanti all'armadio a contemplare le centinaia di possibili combinazioni che potresti fare, per poi metterti sempre l'unico jeans attillato che ancora ti va.
Ma nessun acquisto sbagliato può competere con la sensazione di vuoto che ti lascia un vestito che non ti va più perché sei dimagrita! Come quella giacca corallo dal taglio maschile, messa solo due volte, che vorresti poterla indossare tutti i giorni, con la t-shirt bianca o il corpetto in Sangallo..ma ogni volta che la provi pensi che ci balli dentro.. Purtroppo questo è il prezzo da pagare per scendere dalla bilancia felici!

Insomma oggi è così: un armadio pieno di roba dismessa e un'agenda piena di impegni. Come il colloquio di lavoro, l'aereo da prenotare, le pressioni, la laurea così lontana.. Così mi ripeto costantemente che posso farcela a fare tutto in un training di self-control che a scriverci un libro diventerei ricca!!!In ogni caso dimentico sempre qualcosa...ma per questo, ci sono i miei innumerevoli post-it scritti in aramaico...Che Dio li benedica!


                         
  
                 

                                                                      xxx
                                                                       V.

                                                               



4 commenti:

  1. Come ti capisco! Mille cose da fare, programmare, pensare e il casino dentro e fuori!
    Fabiola

    wildflower girl
    Facebook page

    RispondiElimina
  2. Settembre e un mese di nuovi inizi, però noi siamo dei disegno all'inizio ci vuole un po' per carburare e il disordine iniziale ci sta fa parte del gioco...abbiamo tutto l'autunno per metterci in corsa;)

    RispondiElimina
  3. questo post è carinissimo! come ti capisco!!!
    http://isognidiemmabovary.blogspot.it/

    RispondiElimina
  4. Calma e sangue freddo, tutto si fa, su questo non ci piove :)

    RispondiElimina

Thank You for visiting and comments! <3